Outside

 

Abbiamo tutti presente quella sensazione che si prova quando l’estate ci abbandona per lasciare spazio al freddo, al grigio del cielo e al buio delle giornate invernali. Ebbene sì, l’inverno è lì pronto a gelarci, ma noi lo vediamo ancora un pò sfocato.

 

Con Outside, l’abito incarna il linguaggio attraverso il quale esprimere quel sentimento che noi, inguaribili romantici, stiamo provando.

La nostalgia ci accompagna in questo momento di transizione, lasciando gli occhi puntati verso il passato e alimentando quel desiderio di tornare indietro nel tempo per rivivere quanto trascorso. La moda ci aiuta a distogliere lo sguardo da ciò che ci siamo lasciati alle spalle, e riesce a farci vivere ogni momento pensando al presente e abbracciando il futuro.

 

Attic and Barn e Malìparmi, con i loro colori “amichevoli” e i loro tessuti di qualità, hanno decisamente compreso il nostro bisogno. Hanno dosato nel giusto modo l’attitude invernale con la nostalgia dell’estate, hanno conquistato i nostri cuori e contribuito a rendere unico ogni momento che la vita ci offre. Eleganza, morbidezza, spontaneità e stile ci prendono per mano e passo dopo passo ci aiutano a ritrovare quell’equilibrio che era andato un po’ perso.

 

Outside lascia spazio al sentimento, all’emozione che ogni abito rende visibile all’occhio di chi lo guarda, donando un mix perfetto di sfumature e  materiali, con lo scopo di dare vita a look con qualcosa da raccontare.

Poter esprimere ciò che viviamo interiormente attraverso la propria immagine e raggiungere quel controllo di se stessi che ci rende protagonisti della propria vita; questo è lo scopo del nostro “racconto”, un racconto che cattura i nostri occhi e conquista il nostro stile.

Share: